Comunicazione

 Home / Comunicazione
Print and PDF

Ultime Notizie

Bando a sportello 2022 – Animazione territoriale attraverso i Comuni della provincia di Napoli

La Camera di Commercio di Napoli al fine di sostenere lo sviluppo dell’economia e valorizzare il territorio provinciale locale, emana un bando a favore dei Comuni della provincia di Napoli per la concessione di contributi per la realizzazione di iniziative volte alla promozione dei beni culturali e/o attività turistiche del territorio ovvero alla valorizzazione delle eccellenze produttive locali.

 

La somma stanziata per l’iniziativa di cui al presente Bando ammonta complessivamente ad euro 1.000.000,00 (unmilione/00), comprensivo dei costi istruttori dell’iniziativa.

La Camera di Commercio di Napoli istituisce fondo per le imprese che assumono donne vittime di violenza. Bandi pubblicati dal 2023

La Camera di Commercio di Napoli, presieduta da Ciro Fiola, istituisce un fondo a favore delle imprese che assumeranno donne vittime di violenza. L’annuncio è stato dato nel corso di un incontro organizzato dal Comitato Imprenditoria Femminile, presieduto da Stefania Brancaccio, in occasione della giornata contro la Violenza sulle donne. La proposta è stata portata in Giunta dalla vicepresidente dell’Ente, Liliana Langella. “Abbiamo accolto con molto entusiasmo la proposta del Comitato – ha spiegato il presidente Fiola – perché c’è bisogno di fornire risposte concrete. I soldi delle imprese devono ritornare alle imprese, in questo caso attraverso un percorso virtuoso che incentivi la responsabilità sociale. La violenza sulle donne, come quella sui bambini o su chiunque, va contrastata con ogni azione possibile, partendo dalla formazione di una coscienza condivisa forte e capace di sconfiggere un’autentica piaga dei nostri tempi”. “Ho sottoposto al Presidente Fiola una proposta che lui ha accolto immediatamente – ha spiegato Langella -. Insieme abbiamo deciso che il Comitato si sarebbe fatto promotore di questo bando a favore delle donne vittime di violenza. Pertanto la Camera di Commercio pubblicherà, nel 2023 bandi per un inserimento delle donne vittima di violenza nel mondo del lavoro, dando un incentivo alle imprese che le assumono. Le forme del sostegno sono allo studio, ma mi curerò di chiedere in Giunta un fondo consistente. Abbiamo in animo di organizzare un'operazione che riesca ad avere un risultato tangibile per fornire un contributo reale alle vittime”. All’iniziativa hanno preso parte anche l’assessore Regionale alla Formazione, Armida Filippelli, la consigliera regionale, Bruna Fiola, la componente del Cif, Valentina Capuano e l’Ispettore Superiore della Polizia di Stato, Carmela Serrone. “La volontà è stata quella di non fare nessuna commemorazione ma di essere propositivi – ha sostenuto la presidente del Cif, Stefania Brancaccio -. Le imprese, dal canto loro, devono fare molta formazione, non solo alle donne, ma anche e soprattutto agli uomini. Devono essere programmati, all'interno dell'impresa, momenti di cultura, nell'ottica della responsabilità sociale che un'azienda ha. La violenza sulle donne si trova in tutti gli ambienti sociali. Ovunque. Ed è in quella direzione che dobbiamo andare per dare una risposta concreta”.

Violenza sulle donne, il CIF presenta progetto per inclusione

 

Si terrà venerdì 25 novembre 2022 alle ore 10.00 presso la Sala Cutolo della Camera di Commercio di Napoli la presentazione del progetto redatto dal Comitato Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Napoli a favore delle donne vittima di violenza.

Avviso pubblico - Aiuti alle imprese per i maggiori costi legati alla crisi energetica

la Regione Campania, nell’ambito Piano Operativo Complementare 2014-2020, Quadro temporaneo di crisi per misure di aiuto di stato a sostegno dell’aggressione della Russia contro l’Ucraina, ha approvato, con il Decreto dirigenziale n. 869 del 3/10/2022, pubblicato sul BURC n. 82 del 3/10/2022l’Avviso pubblico rivolto alle imprese per i maggiori costi legati alla crisi energetica.

 

Di seguito  il link: https://sportelloincentivi.regione.campania.it ,tramite il quale le imprese manifatturiere campane, aventi titolo, possono presentare la domanda di agevolazione



Bando esami Mediatori Marittimi

Avviso pubblico per esami rivolto agli aspiranti esercenti la professione di mediatore marittimo non abilitato ad esercitare pubblici uffici riservato agli aventi residenza o domicilio professionale nelle province di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta

Sulla Gazzetta Ufficiale dei Concorsi n.87 del 04/11/2022 è stato pubblicato l'avviso della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Napoli con cui è stato indetto, ai sensi della Legge 12/03/1968, n. 478 e del relativo regolamento D.P.R. 04/01/1973, n. 66, una sessione d'esame per aspiranti all'esercizio della professione di mediatore marittimo non abilitati ad esercitare pubblici uffici (ex - sezione ordinaria del soppresso ruolo) riservata ai residenti o aventi domicilio professionale nelle province di Napoli, Avellino, Benevento e Caserta.

Il superamento dell'esame abilita all'esercizio in campo nazionale della libera attività di Mediatore Marittimo.

Le domande di ammissione all'esame, redatte sull'apposito modello devono essere presentate alla Camera di Commercio di Napoli nel termine di trenta giorni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione dell'avviso sulla Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale - Concorsi. Pertanto, la scadenza è fissata inderogabilmente al giorno 4 dicembre 2022.


Per il modulo di domanda


clicca qui

 

 

Documentazione
Download this file (disciplinare_approv.pdf) Modello di Domanda Formato Pdf 178 kB
Download this file (mod dom+ disciplin approvati D_D n.231_2019.doc) Modello di domanda Formato Word 51 kB
Download this file (mod dom+ disciplin approvati D_D n.pdf) Bando Bando formato Pdf 100 kB
Download this file (mod dom+ disciplin approvati D_D n.pdf) Avviso Integrale Articolo integrale formato Pdf 100 kB

Registro delle imprese storiche - Avviso di riapertura iscrizioni

La possibilità di “certificare” la propria storicità è un valore che molte imprese ricercano: il patrimonio di competenze ed esperienze acquisito nel corso di una prolungata attività in uno specifico settore è un elemento che contribuisce alla competitività d'impresa. Le Camere di Commercio hanno sempre considerato importante per il territorio valorizzare la dimensione storica del proprio tessuto imprenditoriale, assegnando riconoscimenti o segnalando quelle realtà imprenditoriali che nel tempo hanno saputo coniugare innovazione e tradizione, apertura al mondo e appartenenza alla comunità. 

 

Per questo dal 2011 è disponibile sul sito di Unioncamere il Registro delle imprese storiche; sono oltre 2.500 le imprese che sono presenti, grazie ai bandi che si sono succeduti negli anni e alle sollecitazioni delle molte Camere che li hanno promossi.

 

Per proseguire in questa attività di valorizzazione, anche tenendo conto delle numerose richieste pervenute da parte di Camere e imprese, Unioncamere ha deciso di riaprire le iscrizioni al Registro, da ottobre fino al 20 dicembre prossimo per quelle imprese che hanno già compiuto 100 anni al 31 dicembre 2021, e a seguire fino al 31 maggio 2023 per quelle che avranno raggiunto questo traguardo al 31 dicembre 2022, provvedendo nel contempo – in collaborazione con le Camere - all’aggiornamento delle posizioni già presenti nel Registro.

Zone Economiche Speciali (ZES) | ZES Campania

Webinar per le imprese e i professionisti 22 novembre 2022

In riferimento agli avvii delle Zone Economiche Speciali si comunica è già attivo lo Sportello Unico Digitale della ZES Campania.

Iscriviti al webinar gratuito di martedi 22 novembre dalle 10:00 alle 12:00, dedicato ad imprese e professionisti, per scoprire le modalità tecniche di presentazione di una pratica diretta ad una ZES attraverso lo Sportello Unico Digitale dedicato.

martedi 22 novembre ore 10:00 – 12:00


link di iscrizione:
https://conference-web-it.zoom.us/webinar/register/WN_HoH-yr7ZSnS8tJRjJGKSbw

Il webinar, destinato a imprese e professionisti, non sarà registrato; è garantita l’iscrizione ai primi 500 richiedenti; non è previsto il rilascio di attestati di partecipazione.

 

 

20221122 ZES banner social

Abilitazione all'esercizio della professione di agente d'affari in mediazioni - II sessione di esami 2022 - pubblicazione bando di partecipazione

II SESSIONE DI ESAMI 2022 - PUBBLICAZIONE BANDO DI PARTECIPAZIONE

Sessione di Esami per Agenti di Affari in Mediazione

La Camera di Commercio di Napoli ha indetto, con provvedimento dirigenziale n.394 del 17/10/2022, una seconda sessione di esami per l'accertamento dell'attitudine, della capacità professionale e dell'idoneità all'esercizio dell'attività di AGENTE d'AFFARI in MEDIAZIONE per l'anno in corso. Termine di scadenza presentazione domande : 28 ottobre 2022.


Saranno prese in considerazione, ai fini di una eventuale ammissione alle prove di esame, tutte le domande compilate correttamente e presentate dagli aspiranti agenti, entro il termine del 28/10/2022.

Le domande pervenute oltre il suddetto termine di scadenza saranno valutate per la successiva sessione di esame in programmazione nella primavera 2023.

Per le modalità di svolgimento degli esami, i requisiti di partecipazione e di presentazione della domanda, si rinvia al disciplinare approvato con il provvedimento Dirigenziale n.137/2022 


Per il modulo di domanda


clicca qui

 

Per l'emergenza COVID, resta sospesa al momento la modalità di consegna allo sportello della domanda. Tuttavia la presentazione può essere effettuata con :
  1. invio a mezzo PEC alla casella: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (scannerizzata in f.to pdf non modificabile) firmata digitalmente, con allegata documentazione e attestazione dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria (€ 77,00) + bollo (€16,00) per un complessivo di € 93,00;

  2. invio a mezzo PEC alla casella: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (scannerizzata in f.to pdf non modificabile) con firma autografa, corredata con un valido documento di riconoscimento e dall'attestazione dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria (€ 77,00) + bollo (€16,00) per un complessivo di € 93,00;

  3. invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, completa di copia di un valido documento di riconoscimento e dell'attestazione in originale dell'avvenuto pagamento dei diritti di segreteria (€ 77,00) + bollo (€16,00) per un complessivo di € 93,00.

Si ricorda che tutti i pagamenti devono essere effettuati con il sistema PAGOPA; In proposito può essere causa di mancata ammissione la mancanza della ricevuta PAGOPA oppure la mancanza di una idonea causale di versamento che dovrà riportareF esattamente cognome, nome e codice fiscale del candidato nonché la motivazione del versamento (es.: ROSSI MARIO - RSSMRO65B18F839H - PARTECIPAZIONE ESAMI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONI II SESSIONE 2022)

Si fa presente che, per la validità della presentazione delle domande spedite a mezzo raccomandata ed effettuate nei termini di scadenza, fa fede il timbro e la data apposti dall'Ufficio Postale accettante. La Camera di Commercio di Napoli non assume alcuna responsabilità per eventuali disguidi postali o mancate consegne. Per le domande inviate via PEC, si ricorda che fa fede la ricevuta con la data di avvenuta consegna alla casella destinataria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. che viene inviata automaticamente dal proprio gestore di PEC.

Si fa riserva di comunicare mediante pubblicazione, l'elenco dei candidati ammessi alle prove scritte, il luogo, la data di svolgimento e di convocazione.

Si comunica, altresì, che la presente pubblicazione ha valore di notificazione.
L'esame sarà svolto tenendo conto del disciplinare approvato con determinazione dirigenziale n.137 del 29/03/2022

 

Documentazione per esami Agenti di Affari di mediazione
Download this file (disciplinare_approv.pdf) Disciplinare [Disciplinare per lo svolgimento degli esami - Allegato A] - [Approvato D.D. n.137 del 29.03.2022] 178 kB
Download this file (mod dom+ disciplin approvati D_D n.231_2019.doc) Modello di domanda [Diomanda di partecipazione agli esami - Allegato B] - [Approvato D.D. n.137 del 29.03.2022] 51 kB
Download this file (mod dom+ disciplin approvati D_D n.pdf) Modello di domanda Diomanda di partecipazione agli esami - Allegato B] - [Approvato D.D. n.137 del 29.03.2022] 100 kB

Le priorità infrastrutturali per il sistema economico della Campania - 24 ottobre 2022

Camera di Commercio di Napoli
Piazza Bovio n. 32, NAPOLI

24 ottobre 2022, ore 10:00 - 13:30

 

Unioncamere italiana nell’ambito del Programma Infrastrutture, finanziato con il Fondo di Perequazione 2019- 2020, ha promosso un progetto a livello nazionale con l’obiettivo di affermare il ruolo attivo del sistema camerale nelle strategie di sviluppo delle infrastrutture e al contempo di fornire gli strumenti per partecipare alla ripresa del Paese nell’attuale scenario economico.

Eventi in Camera

Dicembre 2022
D L M M G V S
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Avvisi e comunicazioni

Dati sulla realtà economica della provincia, pubblicazioni, atti dei convegni, raccolta degli usi

Sale per convegni

La sala Covegni

La sala Convegni E’ ubicata al secondo piano del palazzo della Borsa, l’accesso è dal loggiato sovrastante il prestigioso salone delle grida.Dispone di n. 90 posti a sedere, wi fi, aria...


Continua
La Sala Brun

La sala Brun E’ collocata al terzo piano del palazzo della Borsa, nell’ala del palazzo che ospita la prestigiosa biblioteca.Dispone di n. 20 posti a sedere, wi fi, aria condizionata, amplificazione.


Continua
Il salone delle Grida

Il Salone delle Grida Costituisce il cuore del palazzo della Borsa, in stile neoclassico, consiste nei luoghi che hanno ospitato la Borsa di Napoli sino al 1992.E’ possibile allestirla, a cura...


Continua
La sala Parlamentino

E’ ubicata al terzo piano del palazzo della Borsa, alla sommità dello scalone neoclassico che ha inizio dal salone delle grida. Dispone di n. 95 posti a sedere, wi fi, aria condizionata, microfoni...


Continua
La Sala Russo

La sala Russo E’ ubicata al terzo piano del palazzo della Borsa, nell’ala del palazzo che ospita la prestigiosa biblioteca.Dispone di n. 10 posti a sedere, wi fi, aria condizionata


Continua
La Sala Rocco

La sala Rocco E’ ubicata presso il palazzo della Borsa Merci di Napoli in c.so Meridionale 58, nei pressi della Stazione Ferroviaria di Napoli Centrale. Dispone di : n. 80 posti a sedere, aria...


Continua